Riflessioni M-Cube: uno sguardo al 2022

News & Eventi

Dichiarazione di M-Cube

Manlio Romanelli, Presidente del Gruppo M-Cube

È stato un anno straordinario per M-Cube, che ha registrato sviluppi entusiasmanti.

Per cominciare, siamo passati a un’unica piattaforma per offrire un’esperienza omogenea e coerente con il nostro Content Managment System DXP One. DXP One è la “Digital Experience Platform” di ultima generazione che offre una gestione multicanale e una struttura centralizzata all’avanguardia. Consente ai marchi di creare, distribuire e migliorare la gestione dei contenuti, oltre a fornire strategie di coinvolgimento e fidelizzazione. Inoltre, offre la possibilità di coordinare ogni tipo di azione in modo flessibile e multicanale.

Quest’anno ci siamo impegnati a rafforzare la posizione di M-Cube come partner di riferimento per i nostri clienti, supportandoli nella costruzione e nella progettazione di strategie omnicanele efficaci all’interno del punto vendita. La padronanza di una strategia efficace è fondamentale e porta benefici tangibili al business che possono fornire un vantaggio competitivo ai retailer. Vogliamo continuare a far evolvere il concetto di esperienza d’acquisto utilizzando soluzioni omnicanale.

Abbiamo anche perfezionato i nostri metodi di analisi dei dati. Le opportunità di utilizzare i dati per attrarre e fidelizzare i clienti sono enormi. Stiamo diventando esperti in questo settore, in particolare sfruttando la gestione dei dati e i touchpoint digitali per servire al meglio i nostri clienti. Grazie all’analisi dei dati, possiamo offrire un supporto dinamico per la gestione dei contenuti audio e video, creando quindi esperienze uniche e personalizzate.

Anche le installazioni di grande impatto sono diventate un punto chiave del nostro impegno. Un fantastico risultato nel 2022 è stato la progettazione e l’installazione del secondo LED wall esterno più grande d’Europa, The Corner, presso la stazione ferroviaria di Milano Porta Garibaldi. L’uso di LED ad alta risoluzione consente di ottenere un’immagine straordinariamente nitida, evidenziando i progressi compiuti con la nostra innovazione.

La crescita dell’attività è stata costante grazie agli investimenti nelle soluzioni digitali in-store per i marchi del lusso, il settore più importante del nostro business, e all’ampliamento in nuovi campi, tra cui l’industria automobilistica.

Un esempio è stata la nostra collaborazione con Dolce & Gabbana Casa per progettare e installare una immersive room a Milano. L’ambiente ricrea i quattro temi della casa di moda: Leopardo, Carretto Siciliano, Zebra e Blu Mediterraneo. Inoltre, sono state utilizzate immagini animate, video espressivi, trasformazioni di elementi scenici, interattività, ambienti costruiti con un mix surreale di ambientazioni e performer, e caratteristiche visive ispirate alle collezioni di moda, permettendo ai clienti di immergersi nel mondo di Dolce & Gabbana. L’immersive room che abbiamo creato è l’emblema di come gli strumenti digitali possano dare vita e rappresentare emozioni.

Sebbene il 2022 sia stato impegnativo per tutte le aziende, abbiamo fatto progressi fantastici in termini di crescita. Ci auguriamo di continuare questa tendenza e di fornire nuove soluzioni per migliorare l’esperienza di acquisto. Ripensando costantemente il modo in cui facciamo acquisti e anticipando le tendenze del futuro, possiamo essere sempre un passo avanti. Vogliamo impegnarci in prima linea per creare esperienze di acquisto che tutti i clienti ricorderanno. È giunto il momento per i rivenditori di dare il meglio di sé e noi ci impegniamo a essere il partner prescelto per sostenere questi progetti.